Perché fare stretching ?




Perché fare stretching ?

Fare stretching, equivale a tendere un muscolo o un gruppo muscolare per allungarlo. A livello articolare, lo stretching aiuta ad evitare strappi ai tendini e muscoli.

 

Fare stretching permette :

  • Di allenare l'elasticità dei movimenti.

  • Di diminuire la comparsa di crampi.

  • Di limitare i rischi di strappi



     

Quando fare stretching ?

Al termine del riscaldamento 10 minuti.

Per i praticanti regolari : al termine dell'allenamento (pratica o uscita) 10 minuti

 

Come fare stretching in 4 tappe :

1- Mettersi in posizione base

2- Lentamente prendere la posizione di stiramento (da 5 a 10 secondi)

3- Mantenere lo stiramento (da 5 a 10 secondi) espirando

4- Ritornare lentamente alla posizione base (da 5 a 10 secondi)

 

Mantenere lo stiramento per 5 o 10 secondi e ripetere ogni stiramento 2 o 3 volte. (O 1 volta 30 secondi per diminuire la rigidezza muscolare)..

 

Precauzione

Dopo una seduta d'allenamento intensa, evitare di eseguire subito stiramenti, per non aggravare le microlesioni muscolari che possono essersi verificate durante l'allenamento. In questo caso, è preferibile attendere 30 minuti dopo la seduta per fare stretching.

 

¡Buena sesión!  

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vota
INIZIO PAGINA